Mese: Settembre 2016

John Bowlby

 

2 settembre

John Bowlby, psicologo e psicoanalista britannico, è morto il 2 settembre 1990. Ha elaborato la Teoria dell’Attaccamento. Secondo l’Autore, l’attaccamento ha la funzione di garantire la vicinanza e la “protezione” della figura di attaccamento. Tali legami svolgono quindi una funzione fondamentale per la sopravvivenza dell’individuo. L’attaccamento, non essendo influenzabile da situazioni momentanee, perdura nel tempo dopo essersi strutturato nei primi mesi di vita intorno ad un’unica figura; è molto probabile che tale legame si instauri con la madre, dato che è la prima ad occuparsi del bambino.

Il paziente difficile

Il paziente difficile- esperienze di psicoterapia Cain Fleeing AbelWilliam Blake, 1826[/ Da diversi anni seguo alcuni pazienti …

Genitorialità – Nascere come genitori

Lavorando come psicologa in un consultorio familiare, una buona parte del mio lavoro consiste nel sostenere le coppie di …

Che cos’è il trauma – elaborarlo a partire dal corpo

Che cos’è il trauma? Per Freud con l’espressione “traumatico” noi designamo un’esperienza che in breve tempo fornisce …